Skip to content

laFanciulla

12 settembre 2006

Lo sguardo soddisfatto per un traguardo raggiunto non importa come: “E’ pur sempre casa mia…”.

Le “Terme di Qualcuno” e un posto che sta “lì, da qualche parte”.

Un coacervo indefinibile di pensieri che tiene dentro o dietro le mille cose da fare: la mammina, l’autolavaggio, la facchina, l’autista, l’innamorata malcorrisposta, la wikipediana determinata, la presidentessa che qualcuno cercherà  di defenestrare.

Solo una smagliatura, prima del secondo caffè¨ della giornata – “Forse era meglio una camomilla…”, si lascia sfuggire con sguardo titubante.
Poi, farfalla, svolazza a un metro da terra perché un treno è arrivato, e noi per qualche secondo non ci siamo più.

Un “Lo vogliooo” gridato a bassa voce di prima mattina ad occhi sognanti.

Un paio di allusioni che prendo male perché oggi mi prende così ma tanto lo so che capisci; messaggi via notes per giocare un po’.

Chiara mi guarda un paio di volte ed esclama “Ma voi due vi assomigliate!” – “Naaa, io non sono dolce come lei” – “Non è vero!”, protesta baciandomi.

E’ come se ci insegnassi ad avere rispetto e considerazione per noi stessi.

Confusa perché non ne può più di segnali più enigmatici della Stele di Rosetta; l’idea di dirottare qualcuno altrove.
“Senti forse non succederebbe comunque nulla, ma ora io vado lì e gli chiedo – se vi risolvo la situazione, stasera si tromba?”
E non era uno sguardo divertito né incredulo il tuo; per un attimo hai creduto che la smaterializzazione fosse possibile e che le cose potessero sbloccarsi così, all’improvviso.
Ma non vuoi aiuto per il colpo di scena…

Stigmatizzo chi vuole cacciarti in casini più grandi di te, ma saprai venirne fuori.

(Tutto questo aspettando che torni perché hai voluto rimanessi ancora un po’ nella tua città ).

10/09 19:50

Annunci
2 commenti leave one →
  1. anonimo permalink
    13 settembre 2006 10:01

    Tata stigmatizzo. E ringrazio.
    Posso correggere qualche typo, vero?
    dunque:
    * noncorrisposta
    * e lo sguardo era di panico. Puro panico!
    Bacio

  2. Elitre permalink
    13 settembre 2006 10:11

    Ora ti lascio la password su un foglietto così lo modifichi come credi… :-p o pensavi che ti lasciassi fare CTM indisturbata?

Lascia un messaggio in talk:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: